Che cosa è melanina?

scottatura“Qual è la melanina?”

Sembra una bella domanda semplice. Tuttavia, si tratta non particolarmente semplice rispondere. Soprattutto perché ci sono un sacco di piccoli punti che devono essere coperti per un quadro completo da dipingere.

Nella maggior parte dei termini di base, melanina è un pigmento che si trova in quasi tutti gli organismi viventi, dalle tartarughe per gli uccelli a leoni a persone. La sua funzione è quella di proteggere gli organismi da livelli pericolosi di radiazioni ultraviolette dalla luce solare e di altre fonti UV. Le sue proprietà lo rendono un ottimo fotoinvecchiamento, e attraverso il processo di conversione interna ultraveloce è in grado di dissipare più 99.9% radiazione altrimenti dannose sotto forma di calore.

La melanina è prodotta da cellule chiamate melanociti, che si trovano nello strato di pelle appena sotto quello della melanina, strato basale dell'epidermide. Due sottotipi di melanina determina il tono della pelle, eumelanina e feomelanina. Eumelanina è più comune e consiste di un polimero marrone-nero, mentre i geni necessari per la feomelanina sono più rari e sono responsabili di un colore rosso scuro.

Cause di differenti toni della pelle

colori della pelle differntMentre i toni della pelle di un individuo alla nascita è determinato dalla genetica, nel corso della loro vita che alterano i livelli dei diversi tipi di melanina e finire con un colore della pelle nettamente diverso da quello con cui sono nati. I bambini nati con capelli chiari, spesso finiscono per diverse tonalità più scure nei loro primi anni, come luce ultravioletta assorbita dal sole provoca più melanina da produrre, che a sua volta causa livelli elevati di pigmento scuro da costruire nelle cellule cigliate.

Coloro che passano il tempo al sole sviluppare la loro abbronzatura hanno effettivamente causato danni lievi alla struttura della loro DNA. Nel corso esposizione ai raggi del sole UV nocivi stimola un processo chiamato melanogenesi, in cui il corpo produce più melanina per proteggersi da ulteriori danni.

Melanogenesi si crede di essere collegato alla pelle più scura di gare equatoriali e la pelle più chiara delle tribù più settentrionali.

La melanina viene creato dalle cellule con l'aiuto della tirosina, che si trova più comunemente in alimenti ricchi di proteine. Tirosina enzima è anche responsabile per la fotosintesi nelle piante, che è interessante considerare le cellule fotosensibili è responsabile per gli animali. Mentre è stato trovato in tutte le specie di vertebrati, non è stato trovato in ragni, e la sua esistenza nelle famiglie batteriche è ancora in discussione.

Eumelanina e Phenomelanin

La melanina è un aggregato di molecole più piccole componenti. Perché questo non significa niente per la maggior parte delle persone, una risposta leggermente più tangibile è che esso è costituito da due tipi di melanina: eumelanina e phenomelanin. I due tipi si trovano generalmente insieme, anche se non nelle stesse concentrazioni.

diverse tonalità della pelleEumelanina è più pervasiva e si compone di varianti nero e marrone. Gare pelle più scura hanno eumelanina più nero, mentre le razze dalla pelle più leggeri sono più eumelanina marrone. E 'responsabile di marrone, nero, biondo, e capelli grigi, e si trova in tutti i capelli, pelle, e cellule areola. I capelli grigi risultati, quando è l'unico pigmento trovata nelle cellule cigliate, ed è legato alla produzione di melanina cellule melanociti spegnimento invecchiando.

Phenomelanin è più rosso di colore ed è molto più rara di eumelanina, generalmente raccogliendo nelle labbra e capezzoli, quelle parti di divertimento a tutti piace. Phenomelanin in grandi quantità è responsabile per i capelli rossi e le lentiggini, ma purtroppo può diventare cancerogena se esposti a radiazioni troppo ultravioletta.

Poiché questo tipo di melanina è più comune in pelle più chiara, questi organismi sono più sensibili alle scottature e le sue molte complicazioni possibili, come il cancro della pelle, soprattutto in quanto l'età.

Una breve storia di variazioni di colore della pelle

Colori tono della pelle e la loro varietà sono pensati per essere causato da una combinazione di flussi migratori e l'adozione dell'agricoltura intorno 6-10.000 anni fa. Perché più melanina è necessaria per proteggere dai livelli particolarmente elevati di radiazioni ultraviolette, come la gente si muoveva a nord e sono stati esposti a meno luce solare, la loro pelle ha cominciato a schiarire.

Contemporaneamente, mentre la transizione dalla vita cacciatore raccoglitore per il sistema agricolo non migratori, alcuni alimenti che sono stati particolarmente elevati di vitamina D sono stati rimossi dalle nostre diete. Poiché una certa quantità di luce ultravioletta deve essere assorbita per l'organismo a produrre la vitamina D efficiente, ancor meno melanina è stato prodotto in modo da assorbire la luce solare sufficiente a compensare la variazione nelle nostre diete.

Perché questa transizione in generale ha avuto luogo a latitudini più alte, dopo un lungo periodo di migrazione prolungato, Oggi vediamo persone dalla pelle scura vicino all'equatore, e leggeri persone dalla pelle più lontano da esso.

Tuttavia, il legame comune che controlla il pigmento di tutta la nostra specie è chiaro che sia chiari che scuri gare dalla pelle sono in grado di essere affetti da albinismo, a causa della melanina responsabile della produzione di pigmento essere controllata dallo stesso gene e amminoacido.

Torna alla domanda iniziale

Così, tornare alla domanda iniziale: “Che cosa è melanina?” Una risposta semplice potrebbe essere che è il prodotto di cellule che svolgono un ruolo importante nel determinare di che colore la nostra pelle è e quanto bene si sono protetti dalle radiazioni ultraviolette.

Poiché la sua componente genetica e influenza su un importante struttura del corpo, la sua importanza si accompagna la difficoltà di prevedere i possibili problemi di squilibrio o difetto può causare.

Albinismo, per esempio, è causata da un gene recessivo che causa melanina produrre poco pigmento nel caso di albinids e tutto assenti in caso di albini.

Il gene che è più probabile per causare questo è stato identificato, ma a causa del lungo elenco di altre caratteristiche che sono anche dipendenti da tale amminoacido, può essere difficile prevedere se un organismo visualizzerà questi tratti, o se il gene semplicemente sedersi al DNA e non fare nulla.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *